Condizioni generali

Condizioni generali di utilizzo del sito

Benvenuto sul nostro software di Altravia Servizi srl, il sito web attraverso cui puoi ottenere atti e documenti evitando file negli uffici e risparmiando, quindi, il tuo prezioso tempo.
Il sito di Altravia Servizi srl ed i servizi in esso evidenziati sono forniti da ALtravia Servizi S.r.l., società di diritto italiano con sede legale in Roma, Viale F. T. Marinetti 221 00143 Roma, codice fiscale – partita IVA -Numero Registro Imprese di ROMA 12485671007 (di seguito “ Altravia”).

Per accedere ai servizi forniti da Altravia e poterne usufruire devi essere maggiorenne o comunque avere capacità di agire ai sensi di legge. Se richiedi i servizi forniti da Altravia per conto di una azienda devi essere munito dei necessari poteri di rappresentanza dell’azienda. Registrandoti al nostro sito e, comunque, cliccando sul tasto “Accetto” al termine del processo di acquisto di uno dei servizi forniti da Altravia, confermi di accettare le presenti Condizioni Generali di Utilizzo dei servizi di Altravia. Per eventuali richieste d'informazioni o reclami, potrai rivolgerti direttamente presso la sede operativa di Altravia Servizi s.r.l., in Roma, Viale F. T. Marinetti 221 00143 Roma, oppure scrivere al seguente indirizzo di posta elettronica: info@altravia.com.

Condizioni Generali di Utilizzo dei servizi di Altravia (ed. Ottobre 2014)

1. Disciplina contrattuale e normativa applicabile.

1.1 Per accedere ad uno dei servizi presenti sul nostro sito web Altravia Servizi srl (il “Nostro Sito”), sei tenuto a registrarti ad esso e, così facendo, accetti che i rapporti fra te e Altravia siano regolati dalle presenti Condizioni Generali di Utilizzo. Le presenti Condizioni Generali di Utilizzo costituiscono parte integrante del contratto di fornitura di servizi concluso tra te, in quanto utente registrato del Nostro Sito (di seguito l’”Utente”) e Altravia. Ti invitiamo, quindi, a leggere con attenzione le presenti Condizioni Generali di Utilizzo, a stamparle e, comunque, a conservarne copia, anche su supporto informatico.

1.2 L’utilizzo da parte tua dei servizi forniti da Altravia è condizionato al rispetto delle presenti Condizioni Generali di Utilizzo e delle condizioni di consegna e pagamento pubblicate di volta in volta sul Nostro Sito, come pure al rispetto di qualsiasi ulteriore termine e condizione di erogazione dei servizi ove di volta in volta espressamente previsti (le “Condizioni Specifiche di Contratto”) e/o regole, linee guida o indicazioni d’uso di volta in volta pubblicate sul Nostro Sito e relative specificamente a servizi o prestazioni particolari (le "Offerte Specifiche "). Tutte le Condizioni contenute nelle singole Offerte Specifiche si intendono con la presente clausola espressamente richiamate ed incorporate all’interno delle presenti Condizioni Generali di Utilizzo.

1.3 Fatte salve le presenti Condizioni Generali di Utilizzo, qualora la fornitura di servizi in tuo favore da parte di Altravia abbia a oggetto la spedizione di beni, mediante l’accettazione delle presenti condizioni, conferisci a Altravia, che accetta, espresso mandato a concludere, per tuo conto ed in nome di Altravia, il contratto di trasporto dei beni in conformità al servizio prestato. In tale caso l’imballo dei beni sarà a cura di Altravia. Ti informiamo che, in tale caso, avrai facoltà di revocare l’ordine di spedizione finché Altravia non ti avrà comunicato per iscritto la conclusione del contratto di trasporto. Il presente incarico si intenderà assunto da Altravia alle condizioni, regolamenti e norme dei vettori i cui servizi debbano essere richiesti dalla stessa per tuo conto. Il corrispettivo di Altravia per l’esecuzione del servizio di spedizione in tuo favore viene fissato di volta in volta dalla stessa in conformità alle disposizioni di cui alle presenti Condizioni Generali di Utilizzo salvo, tuttavia, eventuali variazioni sopravvenute nelle condizioni e tariffe delle imprese di trasporto i cui servizi devono essere utilizzati da Altravia nel tuo interesse. in esso saranno comprese le spese di trasporto e le spese per qualsiasi ragione sostenute in relazione alla spedizione da Altravia; a Altravia sarà inoltre dovuto il rimborso delle somme anticipate. In nessun caso, nell’espletamento del presente servizio di spedizione, Altravia potrà essere ritenuta responsabile delle conseguenze per informazioni errate fornite dalle imprese di trasporto riguardanti le date o termini di carico, scarico o di consegna dei beni oggetto della spedizione. Altravia non assume alcuna responsabilità per l’esatta interpretazione delle istruzioni che verranno da te trasmesse verbalmente o telefonicamente che non le verranno confermate per iscritto. Nell’espletamento del presente servizio Altravia non risponderà dell’operato delle imprese di trasporto, come pure di altri spedizionieri, depositari, assicuratori, banche, le cui prestazioni richiederà nell’adempimento del proprio incarico in tuo favore; Altravia sarà responsabile solo per colpa commessa nella loro scelta o nella trasmissione delle istruzioni, e non dell’operato dei singoli prescelti o incaricati. Mancando la colpa nella scelta e nella trasmissione delle istruzioni, Altravia sarà tenuta soltanto a salvaguardare i tuoi diritti di rivalsa, nonché a cederti l’azione a te spettante in forza dei relativi contratti verso i terzi eventualmente responsabili. Avvenimenti che non siano causati da Altravia ma che gli impediscano in tutto o in parte di assolvere ai suoi obblighi, ivi compresi scioperi e serrate, nonché tutte le cause di forza maggiore esonerano Altravia per il periodo della loro durata, da responsabilità nei riguardi dell’incarico pregiudicato da tali eventi. In tali casi Altravia sarà autorizzata, ma non obbligata, a recedere dal rapporto di servizi, anche se l’incarico sia stato già parzialmente eseguito. Analogamente ti competerà, in questi casi, lo stesso diritto, qualora non ti venga garantita la continuità dell’esecuzione dell’incarico. In caso di recesso da parte tua o di Altravia, sarai tenuto a rimborsare a quest’ultima tutte le spese sostenute per l’esecuzione dell’incarico, comprese quelle causate da forza maggiore. Altravia è libera di assumere responsabilità maggiori di quelle previste dalle presenti condizioni con riferimento all’incarico di trasporto dei beni oggetto di spedizione con un’espressa pattuizione preventiva e dietro corrispettivo di uno speciale ed ulteriore compenso da parte tua. L’eventuale tua comunicazione che l’incarico è da eseguirsi per conto di un terzo non ti esonererà dai tuoi obblighi verso Altravia. Ai fini della corretta esecuzione dell’incarico di spedizione sarai tenuto a far pervenire a Altravia in tempo utile i beni per la presa in consegna e spedizione unitamente alle istruzioni relative ed ogni altra informazione che Altravia riterrà necessaria a tali fini. Resta inteso che sarai responsabile di tutte le conseguenze che potrebbero verificarsi in seguito all’invio di documenti e/o istruzioni errati, non chiari, insufficienti, non forniti o forniti tardivamente.

1.4 Ti ricordiamo che Altravia si riserva il diritto di cambiare, modificare, ampliare, eliminare o semplicemente aggiornare, a proprio esclusiva discrezione e in qualsiasi momento, in tutto o in parte, le presenti Condizioni Generali di Utilizzo e, ove da ciò ne derivino complessivamente per l’Utente condizioni di utilizzo più restrittive e/o di minor favore rispetto alle precedenti, di ciò ne daremo notizia a tutti gli Utenti mediante specifica informativa evidenziata sulla Home Page del nostro Sito almeno trenta giorni prima della entrata in vigore di tali modifiche. Durante detto periodo di preavviso di trenta giorni rimarranno comunque applicabili le precedenti condizioni. Trascorso il periodo di preavviso, le nuove Condizioni Generali di Utilizzo saranno definitivamente pubblicate nella presente sezione del Nostro Sito e si intenderanno accettate e pienamente efficaci nei confronti di ciascun Utente che, successivamente a tale pubblicazione, abbia continuato ad utilizzare i servizi di Altravia. Ti preghiamo pertanto di accedere con regolarità a questa sezione del Nostro Sito, per verificare la pubblicazione delle pi recenti e aggiornate Condizioni Generali di Utilizzo.

1.5 Ti facciamo presente che la compravendita di servizi, quali quelli forniti da Altravia, effettuata per il tramite di mezzi elettronici è disciplinata dal Decreto Legislativo 9 aprile 2003 n.70 in materia di commercio elettronico e dal Decreto Legislativo 6 settembre 2005 n. 206 in materia di vendite a distanza con i consumatori.

 

2. Conclusione del contratto

2.1 I servizi pubblicati sulle pagine web del Nostro Sito rappresentano ciascuno un invito rivolto a te in quanto Utente a formulare ad Altravia la tua richiesta d’ordine di uno specifico servizio (la “Richiesta d’Ordine”). La Richiesta d'Ordine da te inoltrata ad Altravia ha valore di proposta contrattuale, che presuppone la tua completa ed Integrale conoscenza e accettazione delle presenti Condizioni Generali di Utilizzo.

2.2 In quanto Utente, ti ricordiamo che puoi inoltrare la tua Richiesta d’Ordine sia per il tramite del Nostro Sito, compilando l'apposito modulo on line o, in alternativa, telefonicamente al numero verde 800 005 151.

2.3 La ricezione da parte di Altravia della tua richiesta d’Ordine ti sarà confermata mediante una risposta inviata da Altravia all'indirizzo di posta elettronica da te comunicato al momento della registrazione. Tale risposta, generata in modo automatico, non ha valore di accettazione da parte di Altravia della tua Richiesta d’Ordine, ma solo conferma la ricezione da parte di Altravia della stessa. Tale messaggio riepilogherà i prodotti e/o i servizi da te richiesti, i relativi prezzi, i rispettivi tempi indicativi di consegna e sarà tuo obbligo, in quanto Utente, verificare la correttezza dei dati riportati nella comunicazione di Altravia e informare immediatamente la stessa di eventuali inesattezze.

2.4 Il contratto fra te e Altravia per la fornitura dei servizi specificati nella tua Richiesta d’Ordine dovrà intendersi concluso solo e soltanto nel momento in cui Altravia ti comunichi espressamente di aver preso in carico la tua Richiesta d’Ordine e tale specifica comunicazione giunga all’ indirizzo di posta elettronica da te indicato al momento della registrazione al Nostro Sito, ovvero successivamente comunicato attivando l’applicazione “Modifica i Tuoi Dati” all’interno della tua Area Cliente (come di seguito definita) (la Conferma di Presa in Carico”).

2.5 Qualora Altravia non sia in grado di accettare la tua Richiesta d’Ordine, te ne darà comunque espressa comunicazione con le medesime modalità indicate alla clausola che precede.

2.6 Una volta intervenuta l’accettazione della Richiesta d’Ordine da parte di Altravia mediante l’invio della Conferma di Presa in Carico, il servizio oggetto della Richiesta d’Ordine verrà attivato da Altravia quanto prima, fermo restando che le operazioni di estrazione, stampa ed invio di informazioni e documenti correlati a tale servizio potranno essere da te effettuate soltanto una volta che Altravia abbia ricevuto conferma del versamento dell’importo del relativo prezzo e nei limiti consentiti dall'importo dello stesso.

3. Conferimento di dati a Altravia – Delega – Documentazione Integrativa - Bonus

3.1 I servizi forniti da Altravia sono tutti a pagamento. Pertanto, al momento della tua registrazione al Nostro Sito sarai tenuto a fornire i seguenti tuoi dati personali:
(i) il tuo nome e il tuo cognome, ovvero, se agisci in veste professionale, la denominazione sociale completa della tua azienda o della tua ditta;

(ii) il tuo indirizzo, ovvero la sede legale della tua azienda o della tua ditta;
(iii) il tuo codice fiscale, ovvero la partita IVA della tua azienda o della tua ditta;
(iv) un tuo indirizzo di posta elettronica.

3.2 Il conferimento da parte tua dei tuoi suddetti dati condizione necessaria, al fine di consentire ad Altravia di adempiere ai propri obblighi legali di corretta fatturazione. In caso tu non intenda conferire a Altravia tali tuoi dati, Altravia si troverà nella impossibilità di poterti erogare i servizi da te richiesti.

3.3 Oltre ai dati sopra specificati, al momento della tua registrazione al Nostro Sito, ovvero anche in sede di inoltro di una tua eventuale Richiesta d’Ordine, Altravia potrà inoltre richiedere ulteriori tuoi dati, quali – tra l’altro - un tuo recapito telefax e un tuo recapito telefonico diretto o un tuo numero di cellulare, per poter interloquire più facilmente con te durante le normali ore di ufficio ovvero per inviarti SMS, conformemente alla presenti Condizioni Generali di Utilizzo e rendere, così, più spedita ed agevole la fornitura dei nostri servizi. In linea di principio, il conferimento ad Altravia di tali tuoi ulteriori dati non di per se necessario ai fini dell’espletamento dei propri servizi da parte di Altravia. Tuttavia, tenuto conto della natura dei servizi forniti da Altravia e della necessità, a seconda delle circostanze, di verificare con te la correttezza dei dati da te forniti, il mancato conferimento di un tuo recapito telefonico diretto, potrebbe comportare, da parte di Altravia, la non accettazione della richiesta d’ordine da te effettuata.

3.4 In funzione di quanto sopra, nel momento in cui ti registri al Nostro Sito e, successivamente, in qualsiasi momento in cui intendi avvalerti dei servizi di Altravia ti impegni espressamente a comunicare ad Altravia dati corretti, aggiornati e veritieri relativi ad indicazioni anagrafiche, recapiti personali e, in generale, alle altre informazioni utili all'evasione della tua Richiesta d’Ordine da parte di Altravia, tenuto conto dell'impossibilità di Altravia di verificarne l'esattezza, alla luce della normale presenza di omonimie e identità di indirizzi, nonché di errori e ritardi da parte delle singole autorità competenti, preposte a registrare e/o comunicare le variazioni ufficiali dei dati costituenti l'oggetto del servizio da te richiesto.

3.5 Se necessario per l’ottenimento del/i documento/i oggetto di una tua Richiesta d’Ordine, sarà tuo onere, ogni qualvolta si rendesse necessario ai fini del corretto espletamento dei nostri servizi, fatto salvo quanto eventualmente specificato nelle Condizioni Specifiche di Contratto previste per taluni dei servizi erogati da Altravia (es. Servizio Marchi), inviare ad Altravia idonea delega scritta conforme al testo di volta in volta messo a disposizione sul Nostro Sito in relazione al tipo di servizio da te richiesto. Tale delega dovrà essere debitamente sottoscritta con firma leggibile dall’avente diritto e corredata da fotocopia di un suo valido documento d’identità. Altravia non darà corso alla richiesta del documento oggetto di una tua Richiesta d’Ordine sino al ricevimento della predetta delega o di altra documentazione preliminare necessaria all’espletamento del servizio.

3.6 In ogni caso, ti specifichiamo che Altravia potrà correttamente accettare la tua Richiesta d’Ordine inviandoti la Conferma di Presa in Carico, solo una volta che abbia la certezza dell’avvenuto pagamento da parte tua degli importi specifici di ciascun servizio da te richiesto. Pertanto, qualora tra le modalità di pagamento indicate da Altravia nell’ambito di un’ Offerta Specifica vi sia il bonifico bancario e tu abbia prescelto tale modalità di pagamento, Altravia sarà in grado di inviarti la Conferma di Presa in Carico e, conseguentemente, erogarti il relativo servizio solo nel momento in cui Altravia riceverà da te, via fax o per posta elettronica, copia dell'attestazione dell'avvenuto effettivo pagamento evidenziante il relativo numero di cro .

3.7 A seconda del tipo di servizio da te richiesto, con l’invio della Conferma di Presa in Carico Altravia potrebbe trovarsi nella necessità di richiederti ulteriori documenti e/o informazioni, senza i quali Altravia potrebbe trovarsi nella condizione di non riuscire ad erogarti il servizio da te richiesto (la “ Documentazione Integrativa ”). Ai fini della richiesta di Documentazione Integrativa, all’interno della tua Area Cliente (come di seguito definita) Altravia ti farà pervenire non più di 2 (due) messaggi di richiesta di Documentazione Integrativa, a distanza di una settimana l’uno dall’altro. Sarà, pertanto, tuo onere controllare con assiduità la tua Area Cliente, al fine di verificare eventuali comunicazioni in tal senso da parte di Altravia.

3.8 Fatto salvo quanto eventualmente specificato nelle Condizioni Specifiche di Contratto previste per taluni dei servizi erogati da Altravia, nel caso in cui, decorsi 2 (due) giorni dall’invio dell’ultima richiesta di Documentazione Integrativa da parte di Altravia, la documentazione richiesta non sia pervenuta ad Altravia, Altravia non sarà in condizione di dare esecuzione alla tua Richiesta d’Ordine. In tal caso, relativamente agli importi da te già corrisposti ad Altravia per le Richieste d’Ordine che Altravia non ha potuto eseguire per mancanza di Documentazione Integrativa, Altravia, fatto salvo quanto eventualmente specificato nelle Condizioni Specifiche di Contratto previste per taluni dei servizi dalla medesima erogati e/o diversi accordi tra l’Utente e Altravia (es. restituzione importi corrisposti), creerà automaticamente a tuo favore un bonus, da utilizzarsi entro 12 mesi dalla sua emissione, valido per acquistare qualsiasi servizio fornito da Altravia (il “ Bonus ”). Il valore del bonus l’equivalente di quanto già corrisposto dall’Utente per le Richieste d’Ordine che Altravia non ha potuto eseguire, dedotto del costo delle attività sino a quel momento svolte da Altravia in funzione della presa in carico delle singole Richieste d’Ordine che Altravia non ha potuto eseguire per le suddette ragioni e che viene forfettariamente determinato nel 10 % (dieci percento) di detti importi già corrisposti dall’Utente. Dell’emissione di ciascun Bonus a tuo favore ti sarà data direttamente comunicazione da Altravia attraverso la tua Area Cliente.

3.9 Altravia provvederà ad emettere un Bonus a tuo favore anche nel caso in cui, presa in carico la tua Richiesta d’Ordine ed effettuate le dovute verifiche presso gli enti o autorità competenti, nulla risultasse presso i loro archivi e tali enti o autorità competenti non forniscano ad Altravia alcuna comunicazione comprovante l’esito negativo della tua relativa Richiesta d’Ordine. In tal caso, Altravia provvederà, a darti comunicazione dell’esito negativo della verifica all’interno della Area Cliente, informandoti altresì dell’emissione a tuo favore di un Bonus, secondo le modalità specificate nella clausola che precede. Resta, per altro, inteso che nessun Bonus sarà emesso a tuo favore, qualora presso gli enti o autorità competenti non risultasse presente la documentazione richiesta e di ciò ne venga data espressa comunicazione ad Altravia . In tali circostanze, infatti, la tua Richiesta d’Ordine dovrà intendersi correttamente evasa e Altravia provvederà a mettere a tua disposizione, all’interno della tua Area Cliente, la documentazione comprovante l’esito negativo della richiesta rilasciata dagli enti o autorità competenti.

4. Prezzi e modalità di pagamento e fatturazione

4.1 I prezzi dei singoli servizi offerti da Altravia variano in funzione del tipo di attività richiesta e sono quelli di volta in volta analiticamente evidenziati sul Nostro Sito nell’ambito di ciascuna Offerta Specifica. Tali prezzi sono da considerarsi al netto di eventuali imposte di bollo, diritti di segreteria e/o imposte o tasse altrimenti denominate, come pure al netto dei costi di consegna, di eventuali oneri di incasso e/o eventuali dazi doganali in caso di consegna all’estero, anch’essi tutti a carico dell’Utente.

4.2 Potrai effettuare i tuoi pagamenti secondo le modalità che di volta in volta ti verranno evidenziate sul Nostro Sito. In ogni caso ti preghiamo di leggere attentamente quanto segue.

4.3 Pagamento mediante carta di credito - Se intendi pagare mediante l’utilizzo di carte di credito, la relativa transazione avverrà attraverso la piattaforma sicura di Paypal, che garantisce direttamente la segretezza dei dati inseriti e la sicurezza della transazione.

4.4 Pagamento mediante bonifico bancario – Il pagamento tramite bonifico bancario, nei servizi per i quali tale modalità di pagamento prevista nelle singole Offerte Specifiche, dovrà essere effettuato in favore di: Altravia Servizi S.r.l..
Come già in precedenza specificato, ti ricordiamo che Altravia potrà correttamente accettare la tua Richiesta d’Ordine inviandoti la Conferma di Presa in Carico, solo una volta che abbia la certezza dell’avvenuto pagamento da parte tua degli importi specifici di ciascun servizio da te richiesto. Pertanto, qualora tra le modalità di pagamento indicate da Altravia nell’ambito di una Offerta Specifica vi sia il bonifico bancario e tu abbia prescelto tale modalità di pagamento, Altravia sarà in grado di inviarti la Conferma di Presa in Carico e, conseguentemente, erogarti il relativo servizio solo nel momento in cui Altravia riceverà da te, via fax o per posta elettronica, copia dell'attestazione dell'avvenuto effettivo pagamento evidenziante il relativo numero di CRO.

4.5 Pagamento tramite PayPal - La modalità di pagamento tramite PayPal prevede l'utilizzo di un conto PayPal. Sul sito di PayPal sono disponibili maggiori informazioni relativamente a questa modalità di pagamento.

4.6 La fattura ti sarà recapitata in formato elettronico all'indirizzo di posta elettronica da te specificato nei tuoi dati di registrazione al Nostro Sito; inoltre, ogni fattura a te emessa da Altravia ti sarà resa disponibile on-line anche nella tua "Area Cliente" dedicata. In caso i pagamento tramite carta di credito o tramite PayPal, l'emissione della relativa fattura immediata e contestuale al pagamento, mentre, in tutti gli altri casi, la fattura ti verrà emessa nel momento in cui Altravia riceverà da te, via fax, copia dell'attestazione dell'avvenuto effettivo pagamento evidenziante il relativo numero di CRO.

5. Diritto di recesso ai sensi del Codice del Consumo

5.1 Qualora tu, in quanto Utente, utilizzi i servizi di Altravia al di fuori della tua veste professionale e per scopi non rientranti in essa, bensì in qualità di "consumatore" (così come definito dal Decreto Legislativo n 206 del 6 settembre 2005 Codice del Consumo), ti ricordiamo che, una volta ricevuta la Conferma di Presa in Carico, ai sensi dell’art 64 del Codice del Consumo, potrai recedere dal contratto così concluso, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di dieci giorni lavorativi dalla ricezione della suddetta Conferma di Presa in Carico, tramite l’invio di una comunicazione scritta a mezzo raccomandata a.r. da indirizzarsi a: Altravia Servizi s.r.l., Viale F. T. Marinetti 221 00143 Roma. Potrai anticipare tale comunicazione, entro lo stesso termine, anche mediante telegramma, telex, posta elettronica e fax, a condizione che sia confermata mediante raccomandata a.r. entro le successive 48 ore.

5.2 Ti facciamo, tuttavia, presente che, qualora tu richieda da parte di Altravia l’effettuazione di servizi con la clausola di urgenza, ovvero qualora tu richieda espressamente che Altravia dia seguito alla tua Richiesta d’Ordine non appena inviata la Conferma di Presa in Carico e comunque prima dello scadere del termine di 10 giorni lavorativi di cui alla clausola che precede, ai sensi dell’art. 55, comma 2, lett. a), del Codice del Consumo non ti sarà possibile fare ricorso al diritto di recesso. Ugualmente, ti ricordiamo che ai sensi dell’art. 48 del Codice del Consumo, il diritto di recesso escluso e, quindi, non potrai esercitarlo, una volta che Altravia abbia già eseguito le prestazioni da te richieste con la Richiesta d’Ordine prima dello scadere del suddetto termine di 10 giorni lavorativi.

6. Registrazione, Password, Area Cliente

6.1 Una volta completata la tua registrazione al Nostro Sito, Altravia metterà a tua disposizione - in quanto Utente - un’area del sito a te esclusivamente dedicata denominata “Dashboard”(di seguito l’“ Area Cliente ”), attraverso cui, in forma privilegiata, Altravia dialogherà con te, inviandoti tutte le comunicazioni utili e/o necessarie per la corretta esecuzione dei servizi da te richiesti. All’interno della tua Area Cliente potrai verificare di volta in volta lo stato dei servizi di cui hai fatto richiesta, le tue fatture e, soprattutto, ti saranno forniti in formato elettronico tutti i documenti di cui hai fatto richiesta, oltre a tanti altri strumenti che ti permetteranno di apprezzare sempre di più le innovazioni e le prospettive di utilizzo realizzate da Altravia. Ti invitiamo, quindi, a consultare con assiduità la tua Area Cliente al fine di verificare costantemente lo stato dei tuoi rapporti con Altravia.

6.2 Registrandoti al Nostro Sito, dovrai fornire un indirizzo e-mail (di seguito la “ ID ”) e una password di accesso personale (la “ Password ”) strettamente tue personali. Sia la tua ID che la tua Password non potranno essere utilizzate da due o più postazioni contemporaneamente e non potrai cederle o trasferirle a terzi, se non sotto la tua piena ed esclusiva responsabilità. Al riguardo, ti ricordiamo che sarai ritenuto responsabile nei confronti di Altravia e qualsiasi terzo per ogni e qualsiasi azione, transazione e/o fatto avvenuto e/o eseguito mediante l’utilizzo della tua id e/o della tua password. In quanto Utente sei pertanto obbligato a preservare la riservatezza e segretezza della tua id e della tua password e sei tenuto ad informare prontamente Altravia di qualsiasi loro uso da te non autorizzato o del loro smarrimento, a mezzo raccomandata a/r o via telefax , affinché Altravia possa sospendere l’erogazione dei propri servizi con riferimento al tuo account, entro le ore 12:00 del giorno lavorativo successivo al giorno in cui Altravia ha ricevuto la tua comunicazione in tal senso.

6.3 Qualora accada che, per due volte nell’arco di durata del tuo rapporto contrattuale con Altravia, sia intervenuto un accesso non autorizzato al tuo account e/o tu abbia smarrito la tua ID e/o la tua Password, Altravia si riserva la facoltà, a propria discrezione, di conferirti una nuova ID e/o una Password, oppure di risolvere anticipatamente la relazione contrattuale con te.

6.4 Senza pregiudizio per quanto previsto nelle presenti Condizioni Generali di Utilizzo, Altravia non potrà essere ritenuta in alcun modo responsabile, direttamente o indirettamente, in qualsiasi forma o sulla base di qualsivoglia regime di responsabilità, per lesioni o danni di qualsiasi genere risultanti da, o correlati a, il mancato rispetto da parte tua delle disposizioni di cui al presente articolo 6 .

6.5 Ti facciamo, inoltre, presente che Altravia, a propria discrezione e senza preavviso, sarà libera di inibire l’accesso di un utente alla propria area cliente e/o di interrompere l’operatività dell’id e/o della password di un utente, qualora Altravia ritenga che sia intervenuta una sostanziale violazione delle presenti condizioni generali di utilizzo ed in particolare del presente articolo 6, ovvero qualora l’utente compia un uso illecito o scorretto dei servizi di Altravia.

6.6 In quanto Utente sarai inoltre tenuto a non effettuare ne’ a consentire o permettere che terzi effettuino:
(i) il caricamento o la creazione all’interno della tua area cliente di qualsiasi dato o contenuto che sia in violazione di qualsivoglia legge, regolamento o diritto di terzi (ivi compresi, tra gli altri, segreti commerciali o dati personali di terzi);

(ii) utilizzi dei servizi di Altravia per scopi diversi dal mero accesso agli stessi nelle modalità in cui sono forniti da Altravia;

(iii) azioni di qualunque genere e/o natura volte ad aggirare, disattivare ovvero interferire in qualsiasi modo con gli applicativi correlati alla sicurezza dei servizi di Altravia o altri applicativi che prevengano, limitino ovvero restringano l’utilizzo ovvero la copia di qualsiasi materiale presente sul sito di Altravia o nelle aree cliente di altri utenti;
(iv) utilizzi dei servizi di Altravia per qualsivoglia scopo illecito o in violazione di qualsiasi normativa applicabile;

(v) interferenze o danneggiamenti relativi all’operatività dei servizi e dei sistemi di Altravia ovvero al loro relativo godimento da parte di qualsivoglia utente, con qualsiasi mezzo, compreso mediante il caricamento o comunque disseminando virus, adware, spyware, bachi o altri strumenti elettronici nocivi;

(vi) interferenze o tentativi di interferenze con il corretto funzionamento dei servizi di Altravia o di qualsiasi attività effettuata nei servizi di Altravia;

(vii) azioni volte ad aggirare strumenti per l’esclusione di robot o altre misure che Altravia possa utilizzare per prevenire accessi non autorizzati ai servizi di Altravia.

7. Diritto di Altravia di sospendere i servizi

7.1. Altravia, a sua esclusiva discrezione e senza essere tenuta alla corresponsione di alcuna penale o al risarcimento di alcun danno, potrà sospendere o chiudere qualsiasi account (o parte di esso) che un utente possa avere con Altravia, ovvero sospendere o interdire l’utilizzo da parte di un utente dei servizi di Altravia, come pure di rimuovere e eliminare in tutto o in parte l’area cliente di un utente e qualsiasi contenuto dell’utente ivi conservato, in qualsiasi momento e senza preavviso, qualora esigenze tecniche di esclusiva valutazione di Altravia lo richiedano.

8. Limitazione delle responsabilità di Altravia

8.1 Salvo il dolo o la colpa grave, in nessun altro caso Altravia, ovvero i suoi amministratori o dipendenti potranno essere ritenuti in qualsiasi modo responsabili per qualsiasi lesione e/o danno di qualsivoglia genere o natura, in cui un utente del sito di Altravia possa essere incorso, derivanti da:

(i) l’accesso a, l’utilizzo ovvero l’incapacità di utilizzare i servizi di Altravia da parte dell’utente;
(ii) qualsiasi mancata prestazione, ovvero errore, omissione, interruzione, difetto, ritardo nell’operatività o nella trasmissione di dati o documenti, virus informatici, caduta di linea o di sistema (compreso la perdita di dati), nonché’ inaccuratezza delle informazioni;
(iii) mancato rispetto dei termini di consegna pubblicati sul sito a titolo puramente indicativo;
(iv) qualsiasi accesso non autorizzato a, ovvero utilizzo non autorizzato dei server di Altravia ovvero di qualsiasi informazione in essi contenuti;
(v) qualsiasi baco, virus, cavallo di troia o simili, che possano essere trasmessi attraverso i servizi di Altravia da parte di qualsiasi terzo .

8.2 Senza in alcun modo limitare quanto precede, riguardo ai servizi forniti da Altravia e/o ai materiali e/o ai contenuti dei servizi forniti da Altravia, Altravia limita nella massima misura consentita dalla legge qualsivoglia tipo di garanzia, sia espressa che implicita, riguardo i servizi forniti da Altravia.

8.3 Inoltre e senza limitazione alcuna di quanto precede, Altravia non rilascia alcuna garanzia circa il fatto che i servizi di Altravia possano corrispondere alle necessità o alle richieste dell’utente, in quanto i servizi di Altravia possono subire limitazioni ad opera di molteplici fattori inclusi ritardi nell’aggiornamento dei dati da parte delle autorità competenti o i rischi intrinsecamente connaturati ad internet.

8.4 In nessun caso, comunque, la responsabilità complessiva di Altravia nei confronti del singolo utente per qualsiasi lesione, danno e/o azione derivante da, o correlata a, l’utilizzo da parte di un utente dei servizi di Altravia, potrà eccedere l’ammontare complessivo delle somme eventualmente corrisposte dall’utente ad Altravia nel corso degli ultimi 12 (dodici) mesi precedenti alla data in cui la contestazione e’ stata sollevata.

8.5 Le tempistiche di consegna evidenziate sul Nostro Sito hanno carattere puramente indicativo: Altravia, pertanto, non garantisce che tali tempistiche vengano rispettate, né si assume responsabilità alcuna in caso di loro mancata osservanza . Altravia non fornisce alcuna garanzia nemmeno sulla tempistica di erogazione del servizio “con urgenza”. In caso di mancata erogazione del servizio “con urgenza”, l’Utente avrà diritto alla restituzione della somma pari alla differenza tra il costo del servizio ed il costo del servizio “con urgenza”, senza che Altravia possa incorrere in alcuna altra ulteriore responsabilità.


9. Risoluzione del contratto – Cancellazione account – Procedura Recesso per Utenti Abbonati

9.1 La relazione contrattuale tra l’Utente e Altravia potrà in ogni momento essere risolta da Altravia, qualora Altravia riscontri violazioni da parte dell’Utente degli obblighi di cui al precedente articolo 6 delle presenti Condizioni Generali di Utilizzo. In tal caso, salvo il diritto i Altravia di disattivare l’operatività dell’ID e/o della Password dell’Utente ai sensi della precedente clausola 6.5, Altravia invierà all’Utente – all’indirizzo e-mail indicato dall’Utente nei dati di registrazione al Nostro Sito - una comunicazione specificante l’intenzione di Altravia di risolvere il rapporto contrattuale con l’Utente decorsi dieci giorni dal ricevimento da parte di Altravia della conferma di ricezione di tale comunicazione emessa dal fornitore di servizi di posta elettronica dell’Utente (la Comunicazione di Risoluzione”). Il decorso di detti dieci giorni di preavviso senza la ricezione da parte di Altravia di alcuna comunicazione da parte dell’Utente comporterà la risoluzione della relazione contrattuale tra Altravia e l’Utente, senza possibilità per l’Utente di ricevere la restituzione dell’eventuale credito residuo esistente sul suo account e fatto, comunque, salvo il diritto di Altravia di chiedere il risarcimento di eventuali maggiori danni subiti.

9.2 Ti facciamo altresì presente che nel caso in cui tu non utilizzi i servizi di Altravia attraverso l’uso della tua ID e/o Password per un periodo di 12 mesi consecutivi, Altravia si riserva il diritto di risolvere il contratto tra te e Altravia e Altravia provvederà alla cancellazione del tuo account e dei suoi contenuti, senza alcun diritto da parte tua al rimborso qualsivoglia credito residuo ancora in essere al momento della cancellazione del tuo account.

9.3 Le disposizioni di cui alla presente CLAUSOLA si applicano esclusivamente a quegli Utenti che abbiano concluso con Altravia contratti di abbonamento di qualsivoglia genere (gli “Utenti Abbonati”). Nell’Area Cliente di ciascun Utente Abbonato Altravia provvederà ad Inserire la funzione “Attiva Procedura Recesso” che si attiverà solo in presenza di modifiche delle Condizioni Generali ai sensi di cui alla clausola 1.3 delle presenti Condizioni Generali di Utilizzo. Qualora un Utente Abbonato non intenda accettare eventuali modifiche apportate da Altravia alla presenti Condizioni Generali di Utilizzo, conformemente a quanto previsto dalla ricordata clausola 1.3, entro la scadenza del termine di preavviso di cui alla clausola 1.3 che precede sarà onere dell’utente abbonato inviare ad Altravia una specifica comunicazione in tal senso, attivando in tal modo la procedura di recesso, con la quale l’Utente Abbonato sarà chiamato ad interagire attivamente e in tempi brevi con Altravia (la “Procedura Recesso”). Con l’attivazione della Procedura Recesso Altravia provvederà a disattivare l’account dell’Utente Abbonato entro le 24 ore successive alla ricezione della comunicazione di attivazione della Procedura Recesso. Una volta disattivato l’account dell’Utente Abbonato, tutti i documenti o file caricati all’interno della Area Cliente dell’Utente Abbonato saranno definitivamente cancellati senza che ne rimanga traccia alcuna sui server di Altravia ed Altravia provvederà a restituire all’Utente Abbonato l’eventuale credito residuo presente sul suo account mediante bonifico sul conto corrente che l’Utente Abbonato avrà indicato ad Altravia nell’ambito della Procedura Recesso, con accredito che sarà effettuato da Altravia alla fine del mese di attivazione della Procedura Recesso. In mancanza di indicazione da parte dell’utente abbonato di un conto di accredito, ogni eventuale credito residuo dell’utente abbonato esistente sul Suo account sarà definitivamente acquisito da Altravia decorso il termine di 60 (sessanta) giorni dall’attivazione della procedura recesso.

10. Cessione del contratto

In quanto Utente non avrai alcun diritto di cedere o trasferire a qualsivoglia terzo, in tutto o in parte, il contratto da te stipulato con Altravia ovvero i diritti e/o le facolta’ a te spettanti ai sensi delle presenti condizioni generali di utilizzo. Altravia al contrario potrà cedere a terzi tali diritti senza alcuna limitazione.

11. Rinunce e separabilità di clausole

La mancata richiesta di ottemperare ad una delle disposizioni delle presenti Condizioni Generali di Utilizzo non dovrà intendersi limitare o escludere il diritto di Altravia di richiedere tale ottemperamento in qualsiasi momento, anche successivo; ugualmente, la rinuncia a far valere un inadempimento o una violazione delle presenti Condizioni Generali di Utilizzo o di qualsiasi Condizione Specifica non potrà costituire una rinuncia a qualsiasi inadempimento o violazione successivi ovvero una rinuncia a quella stessa disposizione. Qualora una parte delle presenti Condizioni Generali di Utilizzo e/o delle Condizioni Specifiche venga considerata non applicabile, tale parte dovrà essere modificata in modo da rispecchiare l’effettiva intenzione delle parti e soltanto nella misura necessaria per renderla applicabile, mentre le rimanenti disposizioni delle presenti Condizioni Generali di Utilizzo e/o delle Condizioni Specifiche rimarranno pienamente valide ed in vigore.

12. Legge Applicabile e Foro Competente

12.1 Le presenti Condizioni Generali di Utilizzo sono state redatte e devono essere interpretate secondo le leggi della Repubblica Italiana.

12.2 Qualsiasi controversia derivante da, o relativa a, la validità, interpretazione, applicazione, esecuzione e/o risoluzione delle presenti Condizioni Generali di Utilizzo ovvero all’accesso a, o l’utilizzo de, i servizi di Altravia da parte di un Utente che agisca in veste professionale o per finalità correlate ad attività professionali soggetta alla competenza esclusiva del Foro di Roma. Nei confronti di un Utente che agisca in veste di consumatore, vale la normativa di volta in volta applicabile a quest’ultimo pi favorevole.

12.3 Ti facciamo comunque presente che, relativamente alla mediazione civile e commerciale di cui al decreto legislativo n. 28 del 4 marzo 2010, per le controversie tra Altravia ed un Utente, Altravia garantisce, sin d'ora, la piena adesione ed accettazione del servizio di conciliazione fornito dall’Organismo di Conciliazione Forense di Roma (costituito dalla Fondazione Forense e promosso dall’Ordine degli Avvocati di Roma), servizio di conciliazione indipendente ed istituzionale che consente di raggiungere in tempi brevi e a costi contenuti soluzioni eque tra le parti, con l'aiuto di un conciliatore neutrale e competente, in un modo amichevole e sicuro. Per maggiori informazioni sulle modalità pratiche e operative del servizio di conciliazione dell’Organismo di Conciliazione Forense di Roma ti preghiamo di verificare sul sito web www.ordineavvocatiroma.it le pagine dedicate all’Organismo di Conciliazione.

Condizioni Speciali

Ai sensi e per gli effetti di cui agli artt. 1341 e 1342 del codice civile, riconosco di aver perfettamente inteso e di accettare e concordare ciascuna delle seguenti clausole e dei seguenti articoli delle sopra riportate Condizioni Generali di Utilizzo dei servizi di Altravia:
(i) clausola 1.3: diritto di HOL di modificare le Condizioni Generali di Utilizzo e ulteriore utilizzo dei servizi di HOL da parte dell’Utente come accettazione delle nuove Condizioni Generali di Utilizzo oggetto di modifica;
(ii) clausola 3.5: diritto di HOL di non dare corso al servizio fino alla ricezione di opportuna delega dell’Utente o di altra documentazione preliminare necessaria;
(iii)clausola 3.8: Bonus;
(iv) clausola 6.2: Responsabilità dell’Utente Registrato verso HOL riguardo all’utilizzo dell’ID e della Password dell’Utente;
(v) clausola 6.4: responsabilità dell’Utente per mancato rispetto di quanto stabilito all’articolo 6;
(vi) clausola 6.5: diritto di HOL di impedire o di interrompere l’operatività dell’ID e della Password dell’Utente Registrato
(vii) articolo 7: Diritto di HOL di sospendere o chiudere l’account dell’Utente;
(viii) articolo 8: Limitazione delle responsabilità di HOL;
(ix)clausola 9.1: diritto di HOL di risolvere il contratto per inadempienze obblighi di sicurezza dell’Utente;
(x)clausola 9.2: risoluzione del contratto per mancato utilizzo dell’account per 12 mesi consecutivi;
(xi) clausola 9.3: acquisizione da parte di HOL di crediti residui presenti sull’account dell’Utente Abbonato, in caso di mancata indicazione di conto corrente nell’ambito della Procedura Recesso;
(xii) articolo 10: Cessione del contratto o dei diritti da esso derivanti;
(xiii) clausola 12.2: Competenza esclusiva del Foro di Roma per controversie nei confronti di Utenti non consumatori

 

4. Responsabilità

4.1 Con il presente contratto Altravia non si impegna per il fatto e/o obbligazione del proprio consulente (avvocato abilitato) né tantomeno sarà responsabile del suo operato.

4.2 L’Utente è l’unico ed esclusivo responsabile della scelta del marchio che intende domandare ai fini della registrazione, esonerando e manlevando ora per allora Altravia da ogni e qualsiasi lamentela, doglianza, domanda, azione ed eccezione, danno, diretto e/o indiretto, mediato e/o immediato, che dovesse derivare all’Utente e/o a terzi dalla registrazione e dall’utilizzo del marchio comunque prescelto dall’Utente.

4.3 Altravia non sarà ritenuta responsabile nei confronti dell’Utente e nei confronti di terzi della mancata registrazione, del mancato rinnovo ovvero della revoca per qualsiasi motivo del marchio stesso da parte delle competenti Autorità, così come non risponde di utilizzazione del marchio illecita o illegittima da parte dell’Utente e/o di terzi.

4.4 Altravia non garantisce né risponde della mancata qualità del marchio dell’Utente in termini di capacità distintiva, del carattere innovativo, originalità, novità e liceità marchio in quanto segno distintivo indicato e prescelto esclusivamente dall’Utente, così come non risponde della sua eventuale somiglianza e/o verosimiglianza con altri marchi registrati e/o di fatto nonché della mancata validità ed efficacia nell’uso esclusivo.